News


Dal:                 Martedì 5 maggio 2020

Si avvisano gli utenti che, a seguito del DPCM del 26/04/2020 e della riapertura degli stabilimenti produttivi, a rettifica e integrazione delle precedenti informative ATAP INFORMA n° 66-67-73-79, e fino a nuova indicazione, le seguenti corse aggiuntive saranno effettuate in deroga al periodo “FERIE”:

 

Linea 51 (165) Buronzo-Villarboit-Albano-Vercelli

  • corsa 302 (dal lunedì al venerdì) — Buronzo piazza Cavour 6.40 – Vercelli Autostazione 7.25
  • corsa 023 (dal lunedì al venerdì) — Vercelli Autostazione 14.20 – Buronzo piazza Cavour 15.05

Linea 56 (227) Vercelli – Santhià

  • corsa 071 (dal lunedì al venerdì) — Vercelli Autostazione 4.45 – Santhià Stazione 5.09
  • corsa 011 (dal lunedì al venerdì) — Vercelli Autostazione 12.41 – Santhià Stazione 13.10
  • corsa 102 (dal lunedì al venerdì) — Santhià Stazione 14.50 – Vercelli Autostazione 15.19
  • corsa 034 (dal lunedì al venerdì) — Santhià Stazione 22.48 – Vercelli Autostazione 23.17

Linea 59 (101) Trino – Crescentino – Chivasso – Torino IVECO – ATTENZIONE ORARI MODIFICATI

  • corsa 001 (dal lunedì al sabato) — Trino Stazione 3.55 – Torino Stabilimento IVECO 5.15
  • corsa 002 (dal lunedì al sabato) — Torino Stabilimento IVECO 5.45 – Trino Stazione 7.05
  • corsa 005 (dal lunedì al venerdì) — Trino Stazione 19.55 – Torino Stabilimento IVECO 21.15
  • corsa 006 (dal lunedì al venerdì) — Torino Stabilimento IVECO 21.45 – Trino Stazione 23.05

Linea 64 (245) Santhià – Livorno Ferraris – Saluggia

  • corsa 007 (dal lunedì al venerdì) — Santhià Stazione 7.30 – Saluggia Stabilimento Sorin 8.25
  • corsa 004 (dal lunedì al venerdì) — Saluggia Stabilimento Sorin 17.14 – Santhià Stazione 18.15

 Linea 67 (005) Livorno Ferraris – Cigliano – Borgo D’Ale – Alice – Cavaglià – Santhià

  • corsa 102 (dal lunedì al venerdì) — Livorno F. Stazione 6.15 – Santhià Stazione 7.00
  • corsa 105 (dal lunedì al venerdì) — Santhià Stazione 14.45 – Livorno F. Stazione 15.28

 Linea 70 (128) Valle Mosso – Trivero Lora – Borgosesia

  • corsa 003 (dal lunedì al sabato) — Trivero ponte Lora 6.50 – Borgosesia Milanaccio 7.25
  • corsa 013 (dal lunedì al sabato) — Valle Mosso Autostaz. 12.25 – Borgosesia Milanaccio 13.25
  • corsa 021 (dal lunedì al sabato) — Valle Mosso Autostaz. 17.22 – Borgosesia Milanaccio 18.22
  • corsa 006 (dal lunedì al sabato) — Borgosesia Milanaccio 6.20 – Valle Mosso Autostaz. 7.20
  • corsa 012 (dal lunedì al sabato) — Borgosesia Milanaccio 12.30 – Valle Mosso Autostaz. 13.30
  • corsa 020 (dal lunedì al sabato) — Borgosesia Milanaccio 18.30 – Valle Mosso Autostaz. 19.30

Linea 95 (251) Trino – Crescentino – Santhià – Cavaglià – Verrone Fiat – Massazza

  • corsa 001 (dal lunedì al venerdì) — Trino Stazione 4.08 – Massazza 5.51
  • corsa 003 (dal lunedì al venerdì) — Trino Stazione 12.08 – Massazza 13.51
  • corsa 004 (dal lunedì al venerdì) — Massazza 14.09 – Trino Stazione 15.47
  • corsa 006 (dal lunedì al venerdì) — Massazza 22.09 – Trino Stazione 23.52

 Linea 345 Cavaglià – Alice Castello – Cigliano – Rondissone – Torino

  • corsa 103 (dal lunedì al venerdì) — Alice S. Sebastiano 3.44 – Cigliano P.za Alleati 4.06
  • corsa 179 (dal lunedì al venerdì) — Cigliano P.za Alleati 4.09 – Torino Fiochetto 5.00
  • corsa 147 (dal lunedì al venerdì) — Alice S. Sebastiano 20.00 – Cigliano P.za Alleati 20.22
  • corsa 181 (dal lunedì al venerdì) — Cigliano P.za Alleati 20.25 – Torino Fiochetto 21.16
  • corsa 156 (dal lunedì al venerdì) — Torino Fiochetto 22.57 – Cigliano P.za Alleati 23.48
  • corsa 188 (dal lunedì al venerdì) — Cigliano P.za Alleati 23.51 – Alice S. Sebastiano 0.13

Linea 300 Biella – Cossato – Vale Mosso – Trivero

  • corsa 001 (dal lunedì al venerdì) — Biella San Paolo 4.50 – Valle Mosso Autostazione 5.39
  • corsa 007 (dal lunedì al venerdì) — Biella San Paolo 6.30 – Valle Mosso Autostazione 7.19
  • corsa 053 (dal lunedì al venerdì) — Valle Mosso Autostazione 7.30 – Trivero Centro Zegna 7.59
  • corsa 056 (dal lunedì al venerdì) — Trivero Centro Zegna 8.10 – Valle Mosso Autostazione 8.40
  • corsa 012 (dal lunedì al venerdì) — Valle Mosso Autostazione 8.41 – Biella San Paolo 9.30
  • corsa 040 (dal lunedì al venerdì) — Trivero Centro Zegna 14.15 – Valle Mosso Autostazione 14.45

Linea 310 Valdengo – Bioglio – Valle Mosso

  • corsa 051 (dal lunedì al venerdì) — Valdengo municipio 7.00 – Valle Mosso Autostazione 7.30
  • corsa 068 (dal lunedì al venerdì) — Valle Mosso Autostazione 14.30 – Valdengo municipio 15.00

Linea 340 Andorno – Tollegno – Biella

  • corsa 002 (dal lunedì al venerdì) — Andorno Micca giardini 5.06 – Biella San Paolo 5.32

Linea 390 Biella – Sandigliano – Salussola – Cavaglià

  • corsa 011 (dal lunedì al venerdì) — Biella viale Matteotti 14.15 – Cavaglià via Rondoino 14.54
  • corsa 012 (dal lunedì al venerdì) — Cavaglià p.z.za Ponteri 13.02 – Biella viale Matteotti 13.40

Linea 500 Biella – Verrone – Villanova – Carisio – Milano Molino Dorino

  • corsa 001 (dal lunedì al venerdì) — Biella p.zza V.Veneto 6.30 – Milano Molino Dorino MM1 7.50
  • corsa 002 (dal lunedì al venerdì) — Milano Molino Dorino MM1 18.45 – Biella p.zza V.Veneto 20.05

Linea 548 Lessona – Cossato – Vigliano

  • corsa 001 (dal lunedì al venerdì) — Lessona p.zza Graziola 4.59 – Vigliano Sobrano 5.20
  • corsa 003 (dal lunedì al venerdì) — Lessona p.zza Graziola 6.59 – Vigliano Sobrano 7.20
  • corsa 009 (dal lunedì al venerdì) — Lessona p.zza Graziola 12.59 – Vigliano Sobrano 13.20
  • corsa 007 (dal lunedì al venerdì) — Lessona p.zza Graziola 20.59 – Vigliano Sobrano 21.20
  • corsa 002 (dal lunedì al venerdì) — Vigliano Sobrano 6.41 – Lessona p.zza Graziola 7.03
  • corsa 004 (dal lunedì al venerdì) — Vigliano Sobrano 14.41 – Lessona p.zza Graziola 15.03
  • corsa 006 (dal lunedì al venerdì) — Vigliano Sobrano 17.11 – Lessona p.zza Graziola 17.33
  • corsa 008 (dal lunedì al venerdì) — Vigliano Sobrano 22.41 – Lessona p.zza Graziola 23.03

Linea 549 Occhieppo – Biella – Vigliano – Candelo – Verrone Fiat

  • corsa 001 (dal lunedì al venerdì) — Occhieppo Sup. cimitero 4.55 – Verrone Fiat 5.45
  • corsa 003 (dal lunedì al venerdì) — Occhieppo Sup. cimitero 6.55 – Verrone Fiat 7.45
  • corsa 005 (dal lunedì al venerdì) — Occhieppo Sup. cimitero 12.55 – Verrone Fiat 13.45
  • corsa 007 (dal lunedì al venerdì) — Occhieppo Sup. cimitero 20.55 – Verrone Fiat 21.45
  • corsa 002 (dal lunedì al venerdì) — Verrone Fiat 6.15 – Occhieppo Sup. cimitero 7.07
  • corsa 004 (dal lunedì al venerdì) — Verrone Fiat 14.15 – Occhieppo Sup. cimitero 15.07
  • corsa 006 (dal lunedì al venerdì) — Verrone Fiat 16.45– Occhieppo Sup. cimitero 17.37
  • corsa 008 (dal lunedì al venerdì) — Verrone Fiat 22.15 – Occhieppo Sup. cimitero 23.07

Vedi anche Atap informa 2020-092


Si riportano di seguito, a beneficio della gentile clientela, le regole di accesso ai sevizi di traporto pubblico locale eserciti da ATAP SpA in vigore dal 4 maggio 2020, in applicazione ai nuovi protocolli di contenimento dei rischi di diffusione del contagio da virus COVID-19.

  • Il D.P.C.M. 26/04/2020 (Art. 3, commi 2 e 3) dispone l’obbligo “… sull’intero territorio nazionale di usare protezioni delle vie respiratorie nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, h e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza.” Pertanto, gli utenti potranno salire e viaggiare a bordo degli autobus solo indossando continuativamente “… mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire un’adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso.”
  • Sempre il D.P.C.M. 26/04/2020 (Art. 3, comma 4) precisa che “… l’utilizzo delle mascherine di comunità si aggiunge alle altre misure di protezione finalizzate alla riduzione del contagio (come il distanziamento fisico e l’igiene costante e accurata delle mani) che restano invariate e prioritarie”. Pertanto nelle fasi di salita e discesa dall’autobus, e durante la permanenza a bordo i passeggeri sono tenuti al rispetto delle seguenti regole al fine di garantire il necessario distanziamento interpersonale.

o     Salita e discesa:

Negli autobus a tre porte: si sale dalla porta posteriore/si scende dalla porta centrale (l’utilizzo della porta anteriore è inibito).

Negli autobus a due porte: si sale dalla porta posteriore/si scende dalla porta anteriore.

In fermata i flussi in discesa e in salita sono separati fisicamente e temporalmente secondo le seguenti modalità: il conducente apre la porta destinata alla discesa e mantiene chiusa la porta destinata alla salita fino a completamento dello sbarco dei passeggeri; quindi chiude la porta destinata alla discesa e apre la porta destinata alla salita per consentire l’imbarco.

I passeggeri in discesa restano al loro posto fino all’apertura della porta, quindi scendono uno alla volta rispettando la distanza interpersonale di almeno un metro.

I passeggeri in fermata in attesa della salita si dispongono a distanza reciproca di almeno un metro e salgono uno alla volta rispettando la medesima distanza.

In casi eccezionali dettati da imprescindibili esigenze di servizio l’Azienda potrebbe utilizzare autobus con porta singola; in questi casi, ovviamente, salita e discesa avverranno attraverso l’unica porta secondo le seguenti modalità: all’arrivo dell’autobus in fermata i passeggeri a terra si dispongono in modo da favorire la discesa nel rispetto delle distanze interpersonali di almeno un metro; i passeggeri in discesa restano seduti fino all’apertura della porta, quindi scendono uno alla volta rispettando la distanza interpersonale di almeno un metro; solo una volta completata la discesa i passeggeri in fermata salgono uno alla volta rispettando la distanza interpersonale di almeno un metro.

o     Permanenza a bordo autobus:

E’ imposta una limitazione al numero di utenti presenti a bordo. La limitazione è segnalata attraverso appositi “marker” (adesivi/bande segnaletiche) che segnalano i posti a sedere inibiti all’uso che, quindi, non potranno essere occupati, o mediante appositi segnali a pavimento che indicano le posizioni da occupare da parte dei passeggeri che viaggino in piedi.

Si precisa che, durante la presente fase di gestione dell’emergenza epidemiologica, la permanenza a bordo di passeggeri in piedi è ammessa solo sugli autobus di tipo urbano.

In ogni caso gli utenti sono tenuti a disporsi a bordo autobus in modo da massimizzare le distanze interpersonali e mantenendo comunque la distanza minima di un metro.

Il conducente è tenuto a verificare che il carico di utenti non superi i limiti così definiti eventualmente rifiutando la salita a bordo di utenti eccedenti il limite stesso. Si deve fin d’ora sottolineare che nella straordinarietà della situazione di emergenza, stante la riduzione della capacità degli autobus e considerata la limitata disponibilità di veicoli da utilizzare per l’intensificazione dei servizi, potranno verificarsi situazioni di disagio che l’Azienda cercherà in ogni modo di contenere; si richiede, pertanto, la massima comprensione e collaborazione da parte dell’utenza, al fine di individuare, circoscrivere e risolvere eventuali criticità.

o     Protezione del conducente:

Al fine di garantire la massima protezione possibile al conducente:

  • le convalide dei titoli di viaggio andranno effettuate utilizzando i validatori posteriori, ubicati in corrispondenza delle porte destinate alla salita;
  • sui bus extraurbani, l’intera prima fila dei sedili dietro il posto guida (sia lato Conducente sia lato porta anteriore) non potrà essere utilizzata;
  • non ci si potrà avvicinare al posto di guida per qualsivoglia motivo; ove la discesa intervenga attraverso la porta anteriore i passeggeri passeranno a fianco al posto di guida senza fermarsi o indugiare, mantenendo la distanza reciproca di sicurezza;
  • è sospeso il servizio di vendita a bordo dei titoli di viaggio; l’utente è comunque tenuto a salire a bordo munito di regolare titolo di viaggio da acquistare attraverso i canali di vendita alternativi e validare tramite l’apposito apparato.

Si richiama una volta di più l’attenzione degli utenti rispetto alla rigorosa applicazione delle norme igienico sanitarie da adottare nei comportamenti quotidiani ai fini del contenimento dei rischi di contagio, e in particolare:

  • l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali e di chiamare il proprio medico di famiglia e l’autorità sanitaria;
  • l’impegno a rispettare tutte le misure igienico sanitarie elencate nell’Allegato 4 al D.P.C.M. 26/04/2020;

Si evidenzia che il mancato rispetto delle norme sopraesposte potrà comportare l’interruzione del servizio fino al ripristino delle condizioni di sicurezza; è pertanto indispensabile gli utenti rispettino rigorosamente, nel loro stesso interesse, le regole prescritte.

Le rispetto delle norme sopra elencate (obbligo di indossare la mascherina, rispetto della distanza interpersonale minima di almeno un metro, rispetto delle misure igienico-sanitarie) è ovviamente imposto anche per l’accesso dell’utenza ai locali ATAP aperti al pubblico.

Vedi anche Atap informa 2020-095


Si rammenta a tutti gli utenti che, in occasione della festività del 1° Maggio, tutti i servizi di Linea saranno sospesi.

vedi anche Atap informa 2020-091


Si informano gli utenti titolari di tessera di libera circolazione con titolo di viaggio scaduto o di prossima scadenza, i quali siano possessori di dispositivi smartphone/tablet con sistema operativo Android e tecnologia NFC, che su Google Play Store è disponibile la APP denominata “Ricarica BIP” che consente di procedere all’aggiornamento della propria tessera di libera circolazione.

 

Vedi anche Atap informa 2020-088


Si avvisa l’utenza che a partire da lunedì 20/04/2020, stante la chiusura dello sportello di vendita titoli di viaggio ATAP presso la stazione ferroviaria di Biella S. Paolo, gli utenti che necessitino di acquistare abbonamenti per le linee extraurbane ATAP potranno effettuare l’acquisto presso l’Ufficio Biglietteria sito al piano terra della sede ATAP di Corso Rivetti 8/B a Biella.

L’orario di apertura al pubblico sarà il seguente:

  • Dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 13.00 alle 16.
  • Sabato e domenica chiuso.

Si precisa che l’attività di vendita è limitata al solo rilascio di abbonamenti extraurbani; per l’acquisto di qualsiasi altra tipologia di titolo di viaggio (biglietti di corsa semplice urbani ed extraurbani e abbonamenti urbani) l’utenza farà riferimento alla rete di rivendite ATAP dislocate sul territorio.

Per l’accesso alla sede ATAP si raccomanda il rigoroso rispetto delle misure di prevenzione finalizzate al contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e in particolare:

  • Non è consentito l’accesso o la permanenza in azienda ove sussistano le condizioni di pericolo (sintomi di influenza, temperatura oltre 37,5°, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc.) in cui i provvedimenti dell’Autorità impongono di informare il medico di famiglia e l’Autorità sanitaria e di rimanere al proprio domicilio;
  • Devono essere rispettate tutte le disposizioni delle Autorità e del datore di lavoro nel fare accesso in azienda (in particolare, mantenere la distanza di sicurezza, osservare le regole di igiene delle mani e tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene);
  • Deve essere mantenuta, in ogni caso, la distanza interpersonale minima di un metro.

Vedi anche Atap informa 2020-084


Si avvisa la gentile clientela che, nell’ambito delle misure assunte per la gestione dell’emergenza correlata alla diffusione del virus Covid-2019:
• Sugli autobus muniti di due/tre porte di servizio, la porta anteriore viene chiusa al pubblico; di conseguenza, per la salita a bordo andrà utilizzata:
– sugli autobus a due porte, la porta già utilizzata per la discesa;
– sugli autobus a tre porte, la porta centrale.
• Le convalide dei titoli di viaggio andranno effettuate sui validatori posteriori, avvicinando il biglietto o tessera alla zona della piastra contraddistinta dal simbolo rappresentato nella figura illustrata nel file allegato.
• L’intera prima fila dei sedili dietro il posto guida (sia lato Conducente sia lato porta anteriore) non potrà essere utilizzata né ci si potrà avvicinare al posto di guida.
E’ sospeso il servizio di vendita a bordo dei titoli di viaggio; l’utente è comunque tenuto a salire a bordo munito di regolare titolo di viaggio da validare tramite l’apposito apparato.
• E’ imposta una limitazione al numero di utenti presenti a bordo. Il conducente è tenuto a garantire che il carico di utenti non superi i seguenti limiti:
♦ per gli autobus extraurbani: 50% del numero di posti a sedere indicato sulla carta di circolazione;
♦ per gli autobus urbani/suburbani: 50% della capienza totale indicata sulla carta di circolazione.
In ogni caso gli utenti sono tenuti a disporsi a bordo autobus occupando i posti disponibili in modo da massimizzare le distanze interpersonali mantenendo comunque la distanza minima di un metro.
Il mancato rispetto delle norme sopraesposte potrà comportare l’interruzione del servizio.
Si ricorda altresì che le vigenti disposizioni regionali raccomandano che gli utenti accedano a bordo provvisti di mascherina.

 

Vedi anche Atap informa 2020-082


Si porta a conoscenza degli Utenti che, in concomitanza del periodo di Pasqua i servizi di Linea verranno effettuati con le seguenti modalità:

Domenica 12 e Lunedì 13 aprile: orario festivo

Tutti i restanti giorni: orario periodo ferie (agosto) come già previsto dalle disposizioni in atto legate all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Vedi anche Atap informa 2020-077


Dal:             Lunedì 23 marzo 2020

 Si avvisano gli utenti che, su disposizione della Provincia di Biella, a partire da Lunedì 23 marzo 2020 nel periodo “FERIE”, saranno predisposte le seguenti modifiche di orario sulla linea:

380 — Magnano – Vermogno – Mongrando – Biella – Candelo

Nuove istituzioni:

  • corsa n. 030: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Mongrando bivio S.Lorenzo/via Martiri alle ore 6.50 e arrivo a Magnano GRUPP SP410 alle ore 7.14.
  • corsa n. 029: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Magnano GRUPP SP410 alle ore 7.19, transito da Vermogno (piazzetta) alle ore 7.48, e arrivo a Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 8.01.
  • corsa n. 505: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 8.02 e arrivo a Biella San Paolo (stazione) alle ore 8.31.
  • corsa n. 044: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Biella San Paolo (stazione) alle ore 10.53, transito da Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 11.19, Vermogno (piazzetta) alle ore 11.34 e arrivo a Magnano GRUPP SP410 alle ore 12.02.
  • corsa n. 555: (dal lunedì al venerdì) con partenza da Magnano GRUPP SP410 alle ore 12.07, transito da Vermogno (piazzetta) alle ore 12.36, e arrivo a Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 12.49.

Prolungamento di percorso:

  • corsa n. 513: (dal lunedì al venerdì) con nuova partenza da Mongrando via Marconi (cimitero) alle ore 12.53, transiti invariati da Biella via Lamarmora CDA alle ore 13.18, Biella San Paolo (stazione) alle ore 13.23 e arrivo a Candelo Capolinea centro (via cimitero) alle ore 13.39.

Vedi anche Atap Informa 2020-74


Si avvisa la gentile clientela che, nell’ambito delle misure assunte per la gestione dell’emergenza da diffusione del virus COVID-19, a partire dalla data odierna e fino a nuovo ordine, l’ufficio ATAP presso la stazione di Biella S. Paolo resterà chiuso.

 Per l’acquisto dei titoli di viaggio ATAP l’utenza dovrà rivolgersi alla rete di rivendite aziendali distribuite sul territorio; in particolare in zona Biella S. Paolo risultano operative, per l’acquisto di biglietti di corsa semplice, le rivendite site presso i seguenti esercizi commerciali:

  1. Edicola della Rotonda – P.zza Adua con orari di apertura dalle ore 05.00 alle 12.30;
  2. Tabaccheria Magnani – P.zza Adua 1/D con orari di apertura dalle ore 07.30 alle 12.30.

Per l’acquisto di abbonamenti dell’urbano di Biella, le rivendite di riferimento sono le seguenti:

  1. ABC DEL TABACCO – via Firenze 60 (Chiavazza) con orari di apertura dalle ore 06.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00;
  2. Tabaccheria Delleani – via Delleani 11 con orari di apertura dalle ore 07.45 alle 12.30 e dalle 14.45 alle 18.30
  3. Tabaccheria Cresto – via Lamarmora 1/e con orari di apertura dalle ore 07.30 alle 18.30.

Per informazioni e reclami l’utenza potrà rivolgersi all’azienda:

via mail all’indirizzo segreteria@atapspa.it

via telefono ai numeri: 800912716 – 015-8488446

Vedere anche: Atap informa 2020-069


Da:    Martedì 17 marzo 2020

Si avvisa la Clientela che, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica in atto da COVID-2019, a seguito delle ulteriori restrizioni imposte dal D.P.C.M. 11/03/2020 e di concerto con l’Agenzia della Mobilità Piemontese e gli Enti programmatori, i servizi di trasporto pubblico locale subiranno un’ulteriore riduzione.

Pertanto, da Martedì 17 marzo 2020 e fino a nuove disposizioni, i Servizi di Linea saranno rimodulati secondo l’orario utilizzato abitualmente ogni anno nel Periodo Ferie (agosto).

L’orario delle corse programmate nei giorni festivi (Domenica e Festivi) non subisce invece variazioni rispetto al resto dell’anno.


N.B. Per garantire la mobilità dei lavoratori delle realtà industriali, le seguenti corse saranno garantite:

Linea 64 (245):  corsa 007 (dal lunedì al venerdì)  —  da Santhià Stazione 7.30 a Saluggia Stabilimento Sorin 8.25

Linea 64 (245):  corsa 004  (dal lunedì al venerdì)  —  da Saluggia Stabilimento Sorin 17.14 a Santhià Stazione 18.15


Si segnala inoltre che gli orari di tutti i servizi di Linea aziendali validi in suddetto periodo sono pubblicati sul sito internet www.atapspa.it e precisamente nella sezione News, accessibile direttamente dalla pagina iniziale e allo specifico menu dedicato Utenti/Orari/Emergenza COVID-2019.

 

Vedi anche Atap Informa 2020-66