News


Dal: Lunedì 3 Aprile 2017

Si avvisa che, a partire da Lunedì 3 Aprile 2017, sulla Linea:

70 — Valle Mosso – Mosso – Trivero Lora -Borgosesia – Varallo (128)

Sarà attivata la seguente modifica di orario con coincidenza a Borgosesia v.le Varallo/p.le Milanaccio con la linea 50 (164).

 corsa n. 055: anticipo della partenza da Coggiola via Garibaldi (municipio) alle ore 7.21, transito da Pray piazza Vittime di Bologna alle ore 7.28, Crevacuore Montorfano via Garibaldi alle ore 7.33, Crevacuore SP200 Lungo Sessera alle ore 7.36, Crevacuore bivio Guardabosone alle ore 7.38, Borgosesia Guardella (fr. chiesa) alle ore 7.40, Borgosesia San Rocco c.so Vercelli alle ore 7.45, Borgosesia v.le Varallo/p.le Milanaccio alle ore 7.50 (coincidenza linea 50), Borgosesia Centro Sportivo Milanaccio alle ore 7.52, Quarona Doccio (scuole) alle ore 7.58, Varallo Istituito Caimi alle ore 8.05 e arrivo a Varallo Istituto Alberghiero alle 8.08.

Vedi anche Atap Informa 2017-068


Giorni: Lunedì 3 Aprile 2017
Martedì 4 Aprile 2017 (salvo diverse necessità legate ai lavori)

Si avvisa che, tra Biella Piano e Biella Piazzo, la funicolare sarà chiusa e si effettuerà servizio sostitutivo con autobus, come da orario allegato nel documento Atap Informa 2017-063

Per agevolare gli utenti, sull’autobus potranno essere acquistati senza sovrapprezzo i biglietti ordinari di tariffa urbana (€ 1,20) e i biglietti andata/ritorno funicolare (€ 1,80).


Si avvisa la Clientela che, in seguito alla proclamazione dello sciopero di 24 ore indetto dalle Segreterie Provinciali di FILT CGIL, FIT CISL e UILTRASPORTI, nelle fasce orarie sottoindicate i Servizi di Trasporto sull’intera rete non verranno garantiti:

Corse urbane, extraurbane e funicolare: 24 ore, con salvaguardia delle fasce orarie protette

Le corse di Linea con percorrenza prevalente nell’arco prima delle ore 8.30, nonché fra le 13.00 e le 15.00, saranno di norma garantite. Si consiglia in tal caso di verificarne l’effettiva garanzia, consultando gli orari presenti in fermata, sul sito www.atapspa.it, oppure chiamando il numero verde 800-912716.
Le corse garantite sono contrassegnate con il simbolo ♦ in alto, sull’orario generale.

La presente ATAP Informa è stata pubblicata in conformità ai modi e ai tempi di pubblicazione previsti dall’art. 8 della deliberazione n.02/13 del 24.12.2002 della Commissione di Garanzia, “Regolamentazione provvisoria delle prestazioni indispensabili e delle altre misure di cui all’art. 2, comma 2, legge n. 146/1990 come modificata dalla legge n. 83/2000 nel settore del trasporto locale”.

Si avvisa inoltre la Clientela che, a differenza di quanto riportato sugli orari scaricabili dal sito internet e sui volantini in distribuzione, con il simbolo ♦ in alto, per le linee 330 e 380 le seguenti corse in prosecuzione non verranno garantite:
330.005 tratto da Biella P.zza Rodari (8.17) a Vaglio Canton Ostocco (8.54);
330.006 tratto da Biella P.zza Rodari (8.46) a Donato Lace (9.22);
380.916 tratto da Mongrando Cimitero (14.44) ad Ivrea (15.34);

Vedi anche Atap Informa 2017-055


Si avvisa la Clientela che lo sciopero regionale di 24 ore indetto dalle Segreterie di FILT CGIL, FIT CISL e UILTRASPORTI per il giorno 20 marzo 2017 è stato differito alla data del 21 aprile 2017.

Pertanto il giorno 20 marzo 2017 il servizio sarà svolto regolarmente.

Vedi anche Atap Informa 2017-052


Si avvisa la Clientela che, in seguito alla proclamazione dello sciopero regionale di 24 ore indetto dalle Segreterie di FILT CGIL, FIT CISL e UILTRASPORTI, nelle fasce orarie sottoindicate i Servizi di Trasporto sull’intera rete non verranno garantiti:

Corse urbane, extraurbane e funicolare: 24 ore, con salvaguardia delle fasce orarie protette

Le corse di Linea con percorrenza prevalente nell’arco prima delle ore 8.30, nonché fra le 13.00 e le 15.00, saranno di norma garantite. Si consiglia in tal caso di verificarne l’effettiva garanzia, consultando gli orari presenti in fermata, sul sito www.atapspa.it, oppure chiamando il numero verde 800-912716.
Le corse garantite sono contrassegnate con il simbolo ♦ in alto, sull’orario generale.

La presente ATAP Informa è stata pubblicata in conformità ai modi e ai tempi di pubblicazione previsti dall’art. 8 della deliberazione n.02/13 del 24.12.2002 della Commissione di Garanzia, “Regolamentazione provvisoria delle prestazioni indispensabili e delle altre misure di cui all’art. 2, comma 2, legge n. 146/1990 come modificata dalla legge n. 83/2000 nel settore del trasporto locale”.

Si avvisa inoltre la Clientela che, a differenza di quanto riportato sugli orari scaricabili dal sito internet e sui volantini in distribuzione, con il simbolo ♦ in alto, per le linee 330 e 380 le seguenti corse in prosecuzione non verranno garantite:
330.005 tratto da Biella P.zza Rodari (8.17) a Vaglio Canton Ostocco (8.54);
330.006 tratto da Biella P.zza Rodari (8.46) a Donato Lace (9.22);
380.916 tratto da Mongrando Cimitero (14.44) ad Ivrea (15.34);

Vedi anche Atap Informa 2017-047


 

Dal: Sabato 25 Febbraio 2017
Al: Mercoledì 1 Marzo 2017

Si porta a conoscenza che, come programmato dal Calendario Scolastico della Regione Piemonte, in concomitanza dei giorni di Carnevale i servizi di Linea subiranno modifiche e verranno effettuati con le seguenti modalità:

► Sabato 25, Lunedì 27, Martedì 28 Febbraio e Mercoledì 1 Marzo 2017
Sulle Linee Extraurbane e sulle Urbane di Vercelli non saranno effettuate le corse “del periodo scolastico”, contrassegnate sui quadri orario con il simbolo (matita) oppure con la dicitura SCOL.

La Funicolare di Biella osserverà invece il normale orario di servizio.

Vedi anche Atap Informa 2017-033


Si avvisa la Clientela che lo sciopero regionale di 24 ore indetto dalle Segreterie di FILT CGIL, FIT CISL e UILTRASPORTI per il giorno 24 febbraio 2017 è stato differito alla data del 20 marzo 2017.

Pertanto il giorno 24 febbraio 2017 il servizio sarà svolto regolarmente.

Vedi anche Atap Informa 2017-032


Si avvisa la Clientela che, in seguito alla proclamazione dello sciopero regionale di 24 ore indetto dalle Segreterie di FILT CGIL e FIT CISL, nelle fasce orarie sottoindicate i Servizi di Trasporto sull’intera rete non verranno garantiti:

Corse urbane, extraurbane e funicolare: 24 ore, con salvaguardia delle fasce orarie protette

Le corse di Linea con percorrenza prevalente nell’arco prima delle ore 8.30, nonché fra le 13.00 e le 15.00, saranno di norma garantite. Si consiglia in tal caso di verificarne l’effettiva garanzia, consultando gli orari presenti in fermata, sul sito www.atapspa.it, oppure chiamando il numero verde 800-912716.
Le corse garantite sono contrassegnate con il simbolo ♦ in alto, sull’orario generale.

La presente ATAP Informa è stata pubblicata in conformità ai modi e ai tempi di pubblicazione previsti dall’art. 8 della deliberazione n.02/13 del 24.12.2002 della Commissione di Garanzia, “Regolamentazione provvisoria delle prestazioni indispensabili e delle altre misure di cui all’art. 2, comma 2, legge n. 146/1990 come modificata dalla legge n. 83/2000 nel settore del trasporto locale”.

Si avvisa inoltre la Clientela che, a differenza di quanto riportato sugli orari scaricabili dal sito internet e sui volantini in distribuzione, con il simbolo ♦ in alto, per le linee 330 e 380 le seguenti corse in prosecuzione non verranno garantite:
330.005 tratto da Biella P.zza Rodari (8.17) a Vaglio Canton Ostocco (8.54);
330.006 tratto da Biella P.zza Rodari (8.46) a Donato Lace (9.22);
380.916 tratto da Mongrando Cimitero (14.44) ad Ivrea (15.34);

Vedi anche Atap Informa 2017-022


Si ricordano all’utenza le regole di utilizzo dell’abbonamento cartaceo 20 corse. Così come riportato sul modulo di richiesta della tessera personale, tale abbonamento è valido 60 giorni dall’emissione e non è ammesso l’utilizzo di eventuali corse residue spirato tale termine. L’utente deve provvedere all’obliterazione del biglietto appena salito sull’autobus (eccezion fatta per il solo caso di viaggio con cambio autobus in coincidenza con la prima corsa utile) ed è tenuto a esibire al personale di servizio, ad ogni salita sull’autobus, la tessera di riconoscimento e i due tagliandi di abbonamento validi. Tali tagliandi vanno sempre conservati assieme anche una volta che uno dei due sia stato obliterato completamente poiché, in caso di controlli a bordo mezzo effettuati dai verificatori, la mancanza di uno dei due tagliandi comporterà l’applicazione della sanzione amministrativa prevista dal regolamento.

Vedi anche Atap Informa 2017-025


Si ricorda che a partire dal 1° Settembre 2016 le tessere cartacee gialle di libera circolazione non sono più valide. Le nuove tessere di libera circolazione sono smart card conformi al sistema di bigliettazione elettronica BIP (Biglietto Integrato Piemonte), che consentiranno di semplificare l’accesso ai servizi di Trasporto pubblico regionale alle persone diversamente abili. Tali smart card BIP, dotate di un titolo annuale di libera circolazione, saranno ad uso strettamente personale e saranno dotate di foto, per semplificare la verifica dell’identità del portatore da parte dei controllori contribuendo così a tutelare la privacy degli utenti al momento dei controlli a bordo mezzo.
Si avvisa che il rinnovo del titolo di viaggio è semplice e gratuito: basta recarsi con la propria smart card BIP presso il punto di ricarica totem della Regione Piemonte presente all’interno della Biglietteria ATAP presso Stazione Biella San Paolo, in Piazza San Paolo 2, Biella.

Vedi anche Atap Informa 2017-024